Loading...

IL MOMENTO GIUSTO

10/09/2020

TIME TAKES TOO MUCH TIME

 

“La vita è quello che ti succede mentre sei impegnato a fare altri programmi.”
(John Lennon)

 

Quante volte procrastiniamo decisioni, scelte, coinvolgimenti, attività, situazioni, in attesa che arrivi quello che pensiamo dovrebbe essere il “momento giusto”? 

Devo prima finire quella cosa. Ho troppi pensieri per la testa. Devo prima perdere quei tre chili di troppo. Devo prima trovare un altro lavoro.

Ci invischiamo in un reticolo di programmi, intenzioni, date, convinti di poter avere tutto sotto controllo. Non sarà poi paura, quella che ci tiene sempre troppo occupati? Quando ci sarà un momento giusto in cui non abbiamo preoccupazioni, impegni, in cui ci guardiamo allo specchio e ci troviamo in forma straordinaria, in cui abbiamo salute, benessere, amore, tempo, soldi, maturità, la giusta attitudine mentale… È quello, il “momento giusto”?

Se ripenso ai fermoimmagine della mia vita, ai ricordi che riaffiorano con più viva intensità, sono momenti che non erano frutto di alcun programma. Momenti che, mentre li vivi, non lo sai che sono perfetti.

Per quanto cerchiamo di programmare la nostra vita come vorremmo si svolgesse, c’è sempre un fuoriprogramma a scombinare i piani. Nell’attesa della condizione “giusta” per il verificarsi di qualcosa, la vita accade. 

Proprio oggi ascoltavo un podcast di Chase Jarvis in cui parlava del pericolo di cadere nel circolo vizioso della “busyness” che sottrae tempo a tutto il resto. “Planning and play aren’t opposites; they complement each other beautifully.” Il segreto, ancora una volta, è l’equilibrio. 

Come nel tango, l’improvvisazione si avvinghia in un fluido gioco di incastri in cui a volte ti prendi il tuo spazio, e a volte lo lasci all’altro. Così anche nella vita, lo stesso intervallarsi di fluidità e tensione ci permette di accogliere anche i fuoriprogramma, senza per questo perdere il filo conduttore della nostra storia.

Forse è qualcosa che nessuno ci può realmente insegnare. Arriva come una consapevolezza. Arriva… al momento giusto.✦

FINDING YOUR FEET
Quando cadere al buio diventa fondamentale per ricominciare.
SUR-FACE
La superficie che non è superficiale: immagini e riflessioni su qualcosa che ci "tocca" da molto vicino.
UN MOVIMENTO, E UN SENTIMENTO
Di passo, in passo: con Carlo Carcano a parlare di tango, musica, ricordi e nuovi progetti.
error: Content is protected !!